creativeRoom: lo scantinato


Nel desiderio di ognuno di noi, c’è sempre quel luogo dove riversare le proprie gioie, ansie, angoscie, desideri.. in un piccolo, basso, freddo spazio di uno scantinato volge la mia vita.. l’altra vita..quella della riflessione, del ragionamento, che si contrappone alla vita ansiosa e frenetica di tutti i giorni.. tra pacchi di carta fotografica, forbici, taglierine, residui d’acido, una termoresistenza scalda una birra English ALE in fermentazione.. il freddo dello scantinato viene interrotto dal crepito della fermentazione, la quale, con i suoi gas, irrora l’ambiente di un clima assai nordico.. odori che rimandano l’olfatto anni addietro.. vicoli irlandesi e quei pub molto Lounge, il loro lounge, non certamente l’accezione ignorante italiana. La mente torna d’impeto nello scantinato; nell’attesa dei ricordi e sensazioni, il timer ha scandido l’orario. La foto compare. Il cuore si riempie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...