Pinhole Project


Materiali rudimentali, fantasia, inventiva, manualità, assenza di lenti, un rullino.. queste le basi per autocostruirsi una pinhole camera.. vi chiederete cos’è? E’ una macchina “fotografica” che sfrutta il principio fisico del passaggio della luce. Penserete che sia impossibile che possa imprimersi una pellicola attraverso un buco spesso meno di un capello, ma con questa guida vi accorgerete che tutto ciò alla fine è davvero semplice.

Verrà creata presto una guida tecnica, ma nel frattempo dò qualche delucidazione sulle camere Pinhole. La parte fondamentale di queste fotocamere è senz’altro il foro, dal microscopico diametro (appena pochi decimi di millimetro), attraverso il quale passa la luce che andrà ad imprimersi sulla pellicola. Maggiore sarà la precisione e l’accuratezza del foro, maggiore sarà il dettaglio e la mancanza di vignettatura; generalmente i fori vengono praticati su materiali ferrosi (alluminio e latta). La tecnica per effettuare una fotografia è simile alla modalità tradizionale (regolazione di tempi di scatto e apertura di focale) ma questa volta l’apertura (unica) è molto piccola; con ciò si avranno scatti con ordine di tempo di secondi o addirittura minuti.(peculiarità di queste fotocamere)

 

costruisco pinhole su richiesta e su misura (focale, formato pellicola). clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...